Come si fa il carbone di zucchero?

pubblicato in: Ricette | 12
Come si fa il carbone di zucchero?
Come si fa il carbone di zucchero?

 

Lo zucchero roccia, comunemente chiamato “carbone di zucchero”, è una lavorazione che si prepara per i bambini, nel periodo delle feste natalizie (in particolar modo per l’Epifania):

per tradizione, è stata tramandata la storia che  ai bambini cattivi veniva portato il carbone al posto dei regali.

In realtà questo carbone dolce è una sorpresa molto gradita dai più piccoli.

A differenza di quello industriale che si fatica a tagliarlo o spezzettarlo, quello che ti propongo oggi è una versione molto friabile.

Per produrlo non servono chissà che strumenti se non un termometro digitale.

 

Ricetta

 

400 g zucchero

80 g acqua

15 g albume

100 g zucchero a velo

1/4 di baccello di vaniglia in bacche

q.b. colorante nero in polvere (o altri colori) 

 

N.B. se si vuole bianco non serve aggiungere nulla.

 

Preparare una ghiaccia reale con albume, zucchero a velo e colorante in polvere, badando di incorporare più aria possibile con una frusta o in planetaria (per pesare i 15 g di albume, basta sbatterlo in modo da far perdere la struttura gelatinosa e renderlo liquido).

 

Mettere acqua e zucchero sul fuoco fino al raggiungimento di 145°C.

Ritirare dal fuoco ed aggiungere la glassa mescolando velocemente:

stendere il composto ottenuto su una carta da forno e lasciare raffreddare.

Spezzettare a pezzi irregolari e servire.

Buon dessert!

Come si fa il carbone di zucchero?
Come si fa il carbone di zucchero?

 

 

 

Print Friendly
calendario corsi di pasticceria

12 Risposte

  1. Ciao, scusa il disturbo. Innanzitutto grazie per tutte le strepitose informazioni.. Volevo sapere se sia normale che lo zucchero si sabbi a 141 gradi… Grazie sei un grande

    • Loris Oss Emer

      Ciao, prego 😉 Granisce quando c’è la fiamma troppo debole. Grazie mille!!

  2. Fatto!!! buonissimo!!! Era rimasto umidido all’interno, ma messo in forno a 100°come mi hai suggerito, si è asciugato!!! grazie

  3. ciao! ho provato a farlo ma ho avuto qualche problemino…innanzitutto la ghiaccia mi rimaneva molto granulosa e ho aggiunto, erroneamente, un po’ di albume per amalgamare…
    in più, è normale che lo zucchero a 145 gradi cristallizzi?
    grazie mille!!

    • Loris Oss Emer

      Ciao, lo zucchero a velo era setacciato? Lo zucchero cristallizza se la fiamma è troppo bassa; in ogni caso ti diventa anche se lo zucchero arriva a caramello biondo 😉

  4. Top!!!! credo proprio che proverò a farlo!!! grazie

  5. bellissimo! potrebbe essere usato anche come elemento decorativo di qualche dolce. …grazie mille!

  6. Ma il colorante deve essere per forza in polvere non va bene quello liquido?

    • Loris Oss Emer

      Io preferisco sempre quelli in polvere poichè non apportano liquido ma se hai i liquidi usa quelli

Lascia una risposta