Cioccolato in tazza…la bevanda degli dei!

pubblicato in: Metodi e tecniche, Ricette | 11

 

Cioccolato in tazza…la bevanda degli dei!

 

Cioccolato in tazza...la bevanda degli dei!
Cioccolato in tazza…la bevanda degli dei!

“Il cioccolato contiene feniletilamina, la stessa sostanza rilasciata dal nostro cervello quando siamo innamorati, quindi perché innamorarsi? Mangiamo cioccolato!”

Frase divertente per introdurre l’argomento di oggi:

il cioccolato in tazza.

La bevanda degli dei, definita così da Maya ed Aztechi, non era propriamente composta dagli stessi ingredienti della cioccolata calda che conosciamo:

era infatti una miscela formata da fave di cacao ed acqua.

La cioccolata in tazza invece è composta da ingredienti molto ricchi quali:

  • latte
  • panna
  • cioccolato
  • cacao
  • zucchero
  • amidi ecc.

I metodi per produrla sono diversi ed oggi ti parlerò della versione con cioccolato (senza amidi aggiunti) e della versione mix (una sorta di “preparato” che puoi fare tranquillamente a casa con materie prime di qualità).

Nelle mie ricette non metto la vaniglia poichè preferisco far risaltare il gusto del cioccolato:

se a te piace la nota di vaniglia puoi sempre inserirla.

 

Ganache leggera

 

Tutti sappiamo che la ganache è composta da cioccolato più panna in emulsione;

nella versione per la cioccolata calda utilizzo solo una piccola parte di panna sostituendola quasi interamente con il latte.

 

Ricetta

(per una tazza media)

  • 160 g latte (non ml)
  • 25 g panna fresca 35% (liquida)
  • 45 g cioccolato fondente 65%
  • pizzico di sale (facoltativo)

Mettere sul fuoco la panna con il latte, aggiungere il cioccolato tritato e il sale e portare ad ebollizione per qualche minuto, mescolando in continuazione con una frusta per non far attaccare la miscela. Versarla nella tazza ancora bollente.

NB.  Non tutti i tipi di cioccolato addensano allo stesso modo: se si vuole una cioccolata particolarmente densa, aumentare la quantità di cioccolato.

 

Mix per cioccolata calda

 

Ricetta

(per 100 g di preparato)

  • 48 g zucchero semolato
  • 26 g cacao amaro 22/24
  • 16 g cioccolato fondente 60%
  • 5 g fecola di patate
  • 5 g maizena (amido di mais)
  • pizzico di sale (facoltativo)

Grattugiare il cioccolato:

 

Cioccolato in tazza...la bevanda degli dei!
Cioccolato in tazza…la bevanda degli dei!- Cioccolato grattugiato

Setacciare assieme le polveri (cacao ed amidi);

miscelare a secco tutti gli ingredienti fino ad ottenere una polvere omogenea.

Cioccolato in tazza...la bevanda degli dei!
Cioccolato in tazza…la bevanda degli dei!

Conservare in vaso ermetico, in luogo fresco ed asciutto.

Prima dell’utilizzo mescolare nuovamente la polvere.

Il quantitativo necessario è di 35 g di prodotto ogni 190 g di latte (non ml).

Preparare la polvere in un pentolino, aggiungere 30 g di latte e mescolare fino ad ottenere un composto uniforme e senza grumi;

aggiungere il latte rimanente e portare a bollore continuando a mescolare.

Chi ha a disposizione la macchina del caffè può eseguire quest’operazione con il vaporizzatore.

NB. se si vuole una cioccolata particolarmente densa, aumentare di 5 g la polvere.

 

Per i più golosi un bicchierino cioccolato e panna montata  😉

Cioccolato in tazza...la bevanda degli dei!
Cioccolato in tazza…la bevanda degli dei!

 

Cioccolato bianco in tazza

 

Ricetta

  • 200 ml latte
  • 65 g cioccolato bianco
  • 10 g zucchero
  • 5 g maizena

Miscelare bene latte, maizena e zucchero e portare a bollore. Aggiungere il cioccolato bianco tritato grossolanamente fino ad ottenere una miscela lucida ed omogenea.

 

Buon dessert…coi baffi!

Ricette dessert al cucchiaio

 

 

Corsi Pianeta Dessert
Segui Loris Oss Emer:

Docente e consulente di arte bianca

Ultimi post da

11 Risposte

  1. molto buona , grazie per i vostri suggerimenti

  2. Buongiorno e complimenti!!
    Volevo sapere sapere se posso diminuire la quantità dello zucchero nel mix per cioccolata calda

  3. mai provata a farla che le ricette non mi soddisfavano. ..ma con questa non ho dubbi!! la faccio subito

  4. Complimenti

  5. Ciao Loris voglio fare una cioccolata calda bianca come la faresti

  6. La panna deve essere per forza quella fresca o si può utilizzare anche quella vegetale? Grazie e complimenti!

Lascia una risposta