Semifreddo al torroncino con salsa al cioccolato

pubblicato in: Ricette | 17

Semifreddo al torroncino con salsa al cioccolato

Cialde e croccanti
Semifreddo al torroncino

Oggi ti presento una ricetta di un dessert classico, ottimo per il periodo autunnale ed invernale.

Questo semifreddo all’italiana, aromatizzato al torroncino e servito con salsa al cioccolato fondente e cialda all’arancio, saprà sicuramente farsi apprezzare.

Ricetta

Biscotto al cioccolato (senza farina)

  • 6 albumi
  • 190 g zucchero
  • 6 tuorli sbattuti
  • 60 g cacao amaro setacciato

montare gli albumi con lo zucchero,aggiungere i tuorli sbattuti ed infine il cacao.

Cuocere per circa 6-7 minuti a 190°C e copare dei cerchietti della misura dello stampo.

Crema pasticcera di Base

  • 250 g latte
  • 125 g zucchero
  • 60 g tuorlo
  • 30 g maizena

Procedere come per una normale crema pasticciera.

Semifreddo

Preparare la crema pasticciera fredda, aggiungere il torrone tritato non troppo finemente, unire la meringa all’italiana e successivamente la panna montata.

Versare il composto negli stampi e mettere sopra un tamponcino di rollè della misura dello stampo,abbattere.

Salsa al cioccolato

  • 125 g cioccolato fondente al 70%
  • 125 g panna fresca al 35%

Riscaldare la panna, versarla 1/3 alla volta nel cioccolato sciolto, emulsionando il tutto.

Cialda all’arancio

  • 25 g succo arancio
  • 30 g zucchero a velo
  • 12 g farina
  • 25 g zucchero di canna
  • 30 g burro fuso

Mescolare tutti gli ingredienti e riposare mezz’ora in frigo prima di stendere il composto; cuocere per 5-6 minuti a 200° C.

Montaggio

Smodellare il semifreddo e servire con salsa al cioccolato e cialda croccante all’arancio.

Buon dessert!

17 Risposte

  1. ciao,ho provato a fare il semifreddo da te proposto con l’unica variante di aggiungere più torrone,devo dire che mi è venuto molto buono al gusto ma particolarmente duro di consistenza. mi chiedevo se è un problema di zuccheri .
    nella crema pasticcera raddoppiando la dose ho messo 500 ml di latte e 200 di zucchero.
    può essere questo?
    grazie mille

  2. Sei un grande

  3. Complimenti meravigliose ricette e consigli…. Quanti semofreddi si ottengono con questa dose?

  4. GraGrazie X la tua disponibilità e cortesia.Le tue ricette sono sempre ottime!

  5. Ciao!
    Non mi è chiaro l’utilizzo del biscotto al cioccolato..diventa la base del semifreddo? L’impatto va steso e cotto direttamente nella leccarda?
    Grazie

    • Loris Oss Emer

      Ciao, si come scritto nella ricetta va cotto e copato per fare dei tamponi da mettere alla base del semifreddo

  6. Luisa foraboschi

    È un vero piacere leggere le tue ricette! Grazie

  7. Lo zucchero nella crema pasticcera ha qualche altra funzione “tecnica”, a parte quella di dolcificare? Te lo chiedo perché con la dose di zucchero presente in questa ricetta – e in tutte le ricette proposte da pasticceri professionisti che ho trovato – la crema risulta al mio gusto esageratamente dolce. A me piace con un quarto dello zucchero indicato, ma non so se diminuirlo in misura così drastica creerebbe qualche problema!

  8. come posso conservare al miglior dei modi la cialda all’arancio?

  9. e’ buonissimo

Lascia una risposta