Chantilly stabilizzata

  • 150 g crema pasticcera
  • 300 g panna montata
  • 5 g gelatina argento in fogli

Ammorbidire in acqua fredda la gelatina alimentare in fogli. Riscaldare metà crema pasticciera ed aggiungervi la gelatina. Completare la crema aggiungendo la rimanente crema pasticciera e la panna montata. Usare con sac a poche prima che rapprenda.

Corsi Pianeta Dessert

6 Risposte

  1. Ciao
    Io trovo solo la gelatina oro, quanto devo metterne per stabilizzare la crema?
    Grazie

  2. Ciao
    una domanda: qual è la differenza tra questa Chantilly e una bavarere?
    Sono alle prime armi…complimenti per il sito e l’app, è davvero una miniera di informazioni per chi, come me, vuole imparare

  3. Ciao . La chantilly è adatta ad una crostata con frutta ?rimane comunque cremosa anche se è presente la gelatina ? Grazie mille

Lascia una risposta