Coccola di leggerezza

Coccola di leggerezza
Coccola di leggerezza

Un dolce fresco e leggero composto da una tartelletta alla mandorla,una mousse allo yogurt con cuore di mousse al lampone e della namelaka al cioccolato bianco.

Pasta frolla alle mandorle

  • 155 g burro
  • 140 g zucchero a velo
  • 90 g uova (2)
  • 50 g farina di mandorle
  • 90 g farina debole
  • 280 g farina debole
  • presa di sale

Ammorbidire il burro,aggiungere lo zucchero a velo e le uova in planetaria munita di foglia (senza montare). Unire la farina di mandorle. Aggiungere i 90 g di farina.

Appena il composto diventa omogeneo aggiungere i rimanenti 280 g di farina. Riposare in frigo a 4° C per alcune ore.Stendere la pasta a 2 mm di spessore e sistemarla dentro degli stampini per tartellette lisci,bucare il fondo. Abbattere per 30 min (per stabilizzare la pasta). Cuocere 12/15 minuti a 190°C

Mousse al lampone

  • 150 g purea di lampone
  • 150 g panna semi-montata
  • 5,5 g gelatina alimentare in fogli
  • 80 g meringa all’italiana

Riscaldare una piccola parte di purea,aggiungere la rimanente purea, la gelatina alimentare in fogli precedentemente ammorbidita in acqua fredda. Quando il composto sarà sotto i 30°C aggiungere la meringa e la panna montata. Inserire il composto in stampi a mezza sfera piccola. Abbattere.

Mousse allo yogurt

  • 145 g panna fresca
  • 70 g zucchero
  • 7,5 g gelatina alimentare in fogli
  • 160 g yogurt magro
  • 190 g panna semi-montata

In una casseruola scaldare 145 g di panna con lo zucchero fino alla temperatura di 50 °C, togliere dal fuoco e sciogliervi la gelatina ammorbidita in acqua fredda e scolata; incorporare lo yogurt ed i restanti 190 g di panna semimontata.

Amalgamare gli ingredienti delicatamente per non smontare il composto,versare negli stampi all’altezza di 1/3 ed abbattere.

Inserire le cupole al lampone ed aggiungere il rimanente composto allo yogurt. Abbattere.

Namelaka cioccolato bianco
  • 190 g cioccolato bianco
  • 2 g gelatina in fogli
  • 100 g latte intero fresco
  • 5 g miele
  • 170 g panna fresca

Spezzettare il cioccolato e fonderlo a bagnomaria o nel microonde. Ammorbidire la gelatina in un recipiente con acqua fredda.

In una casseruola portare a bollore il latte , aggiungere il miele e la gelatina strizzata. Versare lentamente un terzo della miscela sul cioccolato fuso. Con una spatola mescolare energicamente descrivendo piccoli cerchi. Mescolare ancora un altro terzo, mescolare e infine l’ultimo terzo sempre mescolando. Aggiungere la panna fredda e lisciare con un frullatore a immersione senza muoverlo, per evitare di creare troppe bolle d’aria all’interno.

Lasciare cristallizzare in frigorifero per minimo 5-6 ore (ideale una notte).

Per il montaggio del dolce,smodellare le cupole di yogurt e lampone,spruzzarle con del burro di cacao bianco spry  e disporle sulla tartelletta precedentemente passata con uno strato sottile di confettura di fragole. Decorare i bordi con la namelaka al cioccolato bianco. Servire decorando il piatto namelaka, frutti di bosco e meringa sbriciolata grossolanamente.

Buon Dessert!

Ricette dessert al cucchiaio

 

 

Corsi Pianeta Dessert